Parma, la discarica dei banchi scolastici nei magazzini comunali

Una montagna di banchi "espulsi" dalle scuole cittadine sono accatastati negli spazi esterni dei magazzini comunali in viale della Villetta. La necessità di adeguare le classi alle nuove disposizioni in  materia di contenimento del Covid-19 ha portato alla dismissione di molto materiale presente nei vari istitui comunali. In particolare sono arrivati banchi monoposto e sono stati buttati quelli classici a due postazioni. Per ovviare alla discarica, risparmiare e accelerare i tempi, le cronache in questi giorni hanno riportato di scuole che hanno semplicemente chiesto ai falegnami di segare in due vecchi banchi doppi. Nel cortile del magazzino fanno "bella" mostra anche i vecchi "gabbiotti" della polizia municipale.

Gli altri video di Cronaca