Torino: prima balla col nipote, poi viene operata al femore a 104 anni

La mazurka ballata fino a tarda sera non l'aveva messa ko. Anzi. A portarla in ospedale è stata invece la classica caduta di notte, quella che complica la vita di molti anziani.  Maria, classe 1915, 104 compiuti e una energia davvero invidiabile, è caduta la sera A soccorrerla è stato il figlio ottantenne che ha chiamato un'ambulanza. Dopo una valutazione sulle buone condizioni della paziente  e ponderati i rischi e i benefici, il giorno successivo, con il consenso dei familiari e dopo il via degli anestesisti, i chirurghi hanno scelto un intervento. Perfettamente riuscito. E Maria potrebbe tornare a ballare

Gli altri video di Cronaca