Gli Arsan, i tifosi della Grissin Bon, salutano il grande ex Max Menetti

TREVISO. Con uno striscione esposto al palasport di Treviso, gli Arsan _ i tifosi della Grissin Bon _ hanno salutato e ringraziato il coach Max Menetti, per la prima volta ritrovato nelle vesti di avversario nella partita persa dai biancorossi per 91-83. "Max Menetti uno di noi" è quanto i supporters della Pallacanestro Reggiana hanno voluto dire al coach che ha guidato la squadra a due finali scudetto, perse contro Sassari e Milano nel 2015 e 2016

Gli altri video di Basket_reggiana