Coronavirus: i carabinieri di Reggio Emilia fermano le auto in arrivo dalla Lombardia

REGGIO EMILIA. I carabinieri del comando provinciale di Reggio Emilia sono impegnati a far rispettare il decreto del Governo e pattugliano le principali strade per verificare che gli automobilisti si muovano per esigenze effettive. Il tenente colonnello Luigi Regni, comandante della compagnia carabinieri di Guastalla, spiega quanto accaduto nei pressi del ponte sul Po, tra Boretto e Viadana.

Gli altri video di Coronavirus, l'allarme globale