"A Formentera sì e noi moriamo di fame"

RUBIERA. La protesta del titolare della pizzeria "Civico 18" di Rubiera, Giuseppe La Spisa. "Se si può andare in vacanza a Formentera, allora chi viene qui può sedersi a mangiare" dice. La protesta annunciata sui social. "Chiediamo solo di poter lavorare, altrimenti finisce che chiudiamo tutti" è l'amara considerazione dopo più di un anno di restrizioni dovute alla pandemia. LEGGI L'ARTICOLO

Intervista di Elisa Pederzoli

Gli altri video di Cronaca locale