A Reggio Emilia la grande retrospettiva su Jean Dubuffet

REGGIO EMILIA. Palazzo Magnani ospita "Jean Dubuffet. L'arte in gioco. Materia e spirito 1943-1985", una grande retrospettiva che porta in Italia, dopo trent'anni, la possibilità di riflettere su uno dei geni nel Novecento. L'esposizione, visitabile fino al 3 marzo, è curata da Martina Mazzotta e Frédéric Jaeger e presenta opere provenienti dalle principali collezioni, private e pubbliche, del mondo.

Gli altri video di Cronaca locale