Affidi, la Cassazione libera Carletti: ecco le reazioni a Bibbiano

La Cassazione ha revocato l'obbligo di dimora nei confronti di Andrea Carletti, il sindaco Pd di Bibbiano, indagato per lo scandalo "Angeli e Demoni" sul presunto sistema di affidi illeciti di minori scoppiato in Val d'Enza, nel giugno scorso quando il politico venne arrestato. A distanza di sei mesi ora è tornato libero. In attesa delle motivazioni, la Cassazione avrebbe deciso per la revoca sentenziando che non sussistevano le condizioni per l'arresto e quindi per una misura cautelare. Ecco le reazioni in paese.

Gli altri video di Cronaca locale