Bambino precipita dal quarto piano, tragedia sfiorata a Reggio Emilia

REGGIO EMILIA. Un bambino di otto anni, che in quel momento era solo in casa, è precipitato dal balcone al quarto piano di una palazzina delle case popolari di via Fenulli, al numero civico 9. La caduta, da un'altezza di una decina di metri, è stata incredibilmente quanto fortunatamente attutita da una fioriera agganciata al balcone del primo piano, che ha rallentato la velocità con cui il bambino stava precipitando. Il bambino alla fine è caduto sul prato che circonda la palazzina e questo ha aiutato a rendere l'impatto meno violento. Soccorso da medici e volontari inviati sul posto dal 118, è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso: è cosciente e, secondo le prime informazioni, non è in pericolo di vita. (video di Enrico L. Tidona) VIDEO: I SOCCORSI

Gli altri video di Cronaca locale