Commozione ai funerali di Elio Canova, protagonista della storia culturale di Reggio Emilia

Si sono svolti alle 16, partendo dalla camera ardente dell’ospedale Santa Maria Nuova per il cimitero di Coviolo, dove è avvenuta la cremazione, i funerali di Elio Canova. Un «gentiluomo colto e pacato» che, da presidente de “I Teatri” «seppe comprendere e favorire la visionarietà di tanti progetti» e fu «uno degli artefici principali di questa bellissima storia». Con la morte di Canova, venuto a mancare nel tardo pomeriggio di sabato all’età di 76 anni, la città piange uno dei principali protagonisti della sua storia culturale. Video di Enrico Rossi

Gli altri video di Cronaca locale