Delitto Saman, preso in consegna dai carabinieri lo zio estradato dalla Francia

BOLOGNA. E' atterrato all'aeroporto di Bologna l'aereo che ha riportato in Italia Danish Hasnain, lo zio paterno della giovane Saman Abbas estradato dalla Francia, partito un'ora prima dall'aeroporto internazionale Charles de Gaulle di Parigi. Il 34enne pakistano, accusato di omicidio e occultamento di cadavere della nipote, è stato preso in consegna dal personale del Servizio di cooperazione internazionale della Polizia criminale del Ministero dell'Interno, che ha fornito preziosa collaborazione ai carabinieri di Reggio Emilia nei rapporti di collaborazione con le autorità francesi. L'indiziato è stato prelevato dai militari del Nucleo Investigativo per essere condotto alla Casa Circondariale di Reggio Emilia, a disposizione dell'Autorità giudiziaria. LEGGI L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale