Doppia tragedia a Casalgrande, le testimonianze dei vicini: "Luigi viveva per la famiglia"

CASALGRANDE. "Era una bravissima persona", "Viveva per la famiglia". Queste le parole con cui è stato ricordato il 71enne Luigi Marazzi a poche ore dal rinvenimento del suo corpo e di quello della moglie Fulvia Maria, entrambi senza vita. I vicini, gli amici e i conoscenti, dopo aver appreso quanto accaduto, si sono recati in via Botte tra l'incredulità e lo sconforto.  

Gli altri video di Cronaca locale