Maniaco sessuale al Parco delle Caprette, sale la paura fra i reggiani

C’è chi camminando presta più attenzione ai cespugli e ad eventuali nascondigli, chi preferisce evitare tratti isolati, chi si fa accompagnare dal marito o da un amico e chi tiene in tasca lo spray urticante pronto all’uso. La notizia di un maniaco sessuale che si aggira nel Parco delle Caprette ha diffuso una generale sensazione di timore e insicurezza fra i reggiani. Video di Rossi Fotografi

Gli altri video di Cronaca locale