Rapina in banca, le immagini delle telecamere riprendono il rapinatore

È entrato in banca e, terrorizzando i presenti (3 clienti e 2 impiegate), si è fatto consegnare i soldi in cassa per poi darsi alla fuga grazie al figlio che ha fatto da palo. É accaduto lo scorso 30 gennaio scorso quando un malvivente a volto scoperto, indossando un cappello, e armato di coltello, è entrato all’interno del credito emiliano, agenzia di Rio Saliceto (Reggio Emilia), dirigendosi verso una cassiera che, minacciata, gli ha consegnato il contante presente nella cassa, circa 7.000 euro

Gli altri video di Cronaca locale