Reggio Emilia, addetti alle pulizie in protesta davanti all'ospedale: "Noi come degli invisibili"

I lavoratori delle pulizie si sono ritrovati in presidio davanti il piazzale dell'ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia per rivendicare il rinnovo del contratto nazionale. "Le aziende di pulizie hanno continuato ad aumentare il fatturato anche durante l'emergenza sanitaria, che ha visto un aumento di sanificazioni in tutti i luoghi di lavoro. Questo però - spiegano i sindacati - non ha portato a nessun passo avanti". Video di Rossi Fotografi

Gli altri video di Cronaca locale