Reggio Emilia, gli imprenditori cinesi donano 5mila euro per il Mire

In municipio - alla presenza del sindaco Luca Vecchi, della direttrice sanitaria dell’Ausl di Reggio Emilia Cristina Marchesi, della responsabile del Dipartimento delle Professioni sanitarie dell’Ausl Re Patrizia Borgognoni e del pediatra del Santa Maria Nuova Sergio Amarri - l’Associazione imprenditori cinesi di Reggio Emilia (Aicer), rappresentata da Cristian Kaihang Wu, ha donato 5.000 euro all’associazione Curare Onlus, rappresentata da Deanna Ferretti Veroni, per sostenere il progetto Mire (Maternità Infantile Reggio Emilia). Era inoltre presente l’ambasciatore Alberto Bradanini, presidente del Centro Studi sulla Cina Contemporanea. Video di Enrico Rossi

 

Gli altri video di Cronaca locale