Reggio Emilia, i volontari ripescano eternit ruote e lavandini lungo il Rodano

Dopo le segnalazioni alla Gazzetta, il Parco del Rodano, ridotto a una discarica a cielo aperto, è stato ripulito da cima a fondo. I volontari, divisi in due gruppi, hanno ripescato eternit, lavandini rotti, pneumatici oltre a bottiglie, cartoni, sacchi di plastica lacerata

Gli altri video di Cronaca locale