Reggio Emilia, le Sentinelle in piedi occupano piazza Prampolini

"Una legge ingannevole e pericolosa". Così durante il presidio delle Sentinelle in piedi, in piazza Prampolini, è stato definito il ddl Zan, ovvero il disegno di legge contro l'omotransfobia. Il presidio si è svolto a Reggio e in altre cento città, organizzato dal gruppo di cattolici conservatori con l'adesione di partiti (senza simboli) come Lega e Fratelli d'Italia 

Gli altri video di Cronaca locale