Reggio Emilia, tragico schianto in autostrada: morta una trentenne

REGGIO EMILIA. Si chiamava Sophia Bolsi la giovane donna che è rimasta uccisa in un incidente nel tratto reggiano dell'A1, tra il casello Terre di Canossa-Campegine e l'uscita di Reggio. La trentenne - nata a Montecchio e residente a Parma - è stata tamponata da un camion ed è finita sotto il tir che la precedeva. Inutili i soccorsi, è morta sul colpo.

Gli altri video di Cronaca locale