Rifugio Segheria, il soccorso alpino libera dalla neve il tetto

VILLA MINOZZO. Il lavoro di squadra fa la differenza. Gli uomini del Soccorso alpino sono andati in aiuto al Rifugio Segheria, che dopo oltre 2 metri di neve aveva il tetto carico di coltre bianca. La squadra, composta da 15 operatori, giunta a Casa Civago, sci ai piedi,
ha imboccato il sentiero CAI n° 605 e con tutta l’attrezzatura (corde, moschettoni, pale ecc.) sistemata all'interno degli zaini hanno iniziato a salire fino al rifugio. Arrivati sul posto hanno posizionato una linea vita per poter lavorare in sicurezza e iniziato a sgombrare il tetto. Il lavoro di sgombro si è protratto per 4 ore dove sono stati movimentati 600 m3 di neve.

Gli altri video di Cronaca locale