Sciopero della sanità privata, il presidio davanti a Villa Salus a Reggio Emilia

REGGIO EMILIA. Lo sciopero generale ha riguardato tutte le strutture private di Reggio tra cui Villa Verde, Villa Salus, Casa Madonna dell'Uliveto, a eccezione del Centro Medico Privato Spallanzani. "Nella sanità privata a Reggio Emilia – spiegano i sindacati – lavorano 350 persone tra infermieri, operatori socio sanitari, tecnici di radiologia e amministrativi: con dedizione e professionalità garantiscono i livelli essenziali di assistenza nell'ambito della nostra regione con un contratto nazionale fermo da più di due lustri".

Gli altri video di Cronaca locale