Sotto "sequestro" in negozio per due ore, il racconto della dipendente

REGGIO EMILIA. in via Emilia San Pietro 51/F, al Ngb Jewels, venerdì sera una giovane dipendente del negozio, Giorgia Curcio, è stata letteralmente sequestrata dalla porta d’ingresso che proprio non ne voleva sapere di aprirsi. Ci sono volute due ore di intenso lavoro dei vigili del fuoco per liberarla. LEGGI L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale