Un raro esemplare di Ibis si è fermato all'Ariostea durante la migrazione

Castellarano, l'uccello fa parte di un progetto di tutela: un gps registra i suoi spostamenti. Oskar 230 era partito dalla Germania e ha poi raggiunto Orbetello, in Toscana, dove svernerà. I dipendeti della ditta ceramica gli hanno fatto il video

Gli altri video di Cronaca locale