Gb, interrompe il silenzio per il Remembrance Sunday lanciando fuochi d'artificio: la folla non la prende bene

L'11 novembre nel Regno Uniti è il Remembrance day, giorno in cui nel 1918 ebbe termine il primo conflitto mondiale. Le celebrazioni più importanti per ricordare il sacrificio dei caduti avvengono però nella domenica più vicina alla data (Remembrance Sunday). Quest'anno, nella cittadina di Eccles, la giornata è stata funestata da un uomo che, durante i due minuti di silenzio previsti dalla cerimonia, si è messo a sparare dei fuochi d'artificio dalla finestra di un palazzo. La folla non l'ha presa bene: un gruppo di veterani inferociti ha cercato di sfondare la porta, altri hanno provato ad arrampicarsi sulla facciata del palazzo. Un poliziotto ha cercato di trattenerli e ha chiamato i rinforzi. L'uomo alla finestra è stato poi colpito con dei coni per il traffico. Infine è stato portato via dalla polizia

Gli altri video di Mondo