Germania, strage ad Hanau: uomo entra in due bar turchi e spara sulla gente

Notte di sangue alle porte di Francoforte. Secondo la polizia, sarebbe di dieci morti (compreso l'autore della strage) e cinque feriti gravi il bilancio provvisorio di una strage avvenuta a Hanau, venti chilometri a est dalla capitale finanziaria. Stando alle prime ricostruzioni, il killer sarebbe arrivato intorno alle dieci di mercoledì sera in centro città su una macchina scura e avrebbe sparato all'impazzata in due diversi shiha-bar (locali dove si fuma il narghilè). Tra i dieci morti c'è anche lui, ha fatto sapere la polizia. L'uomo ha aperto il fuoco al "Midnight", poi si è spostato in auto all'"Arena Bar & Café", in un altro quartiere. Lì avrebbe suonato il campanello, sarebbe entrato nell'area fumatori e avrebbe ricominciato a sparare alla cieca.

Gli altri video di Mondo