Dl Sicurezza, Salvini: "Governo vuole cancellarli? E' favore ai mafiosi. Raccoglieremo firme per bloccarlo"

"Io ricordo la foto di pochi mesi fa in cui Conte esibiva con orgoglio i cartelli 'decreti sicurezza'. Vedo che ora ascolta più le sardine che il popolo: una cosa surreale". Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, parlando prima degli Stati generali degli amministratori nella sede del Palazzo delle Esposizioni a Roma, in merito all'intenzione del governo Conte di intervenire sui decreti sicurezza varati dal precedente esecutivo. "Se qualcuno vuole cancellare i dl sicurezza fa un favore ai mafiosi e agli spacciatori - ha aggiunto Salvini -. Siamo pronti a raccogliere milioni di firme in tutta Italia per bloccare questo ritorno al passato".

Di Francesco Giovannetti

Gli altri video di Politica