L'orgoglio dell'ex stella Nba Wade per la figlia transgender: "Quando Zion mi chiese di chiamarlo Zaya"

L’ex cestista Dwyane Wade dei Miami Heat ha raccontato in tv la sua esperienza di genitore di una figlia transgender. In un'intervista rilasciata al programma ‘Good Morning America’ ha raccontato che sua figlia di 12 anni Zaya, nata biologicamente maschio e di nome Zion, sapeva da quando aveva 3 anni di essere transgender. Intervenuto al programma di Ellen DeGeneres, l’ex stella dell’NBA ha affermato che vuole essere il portavoce del percorso intrapreso dalla figlia.

A cura di Serena Console

Gli altri video di Sport